Box26.ch

Riccardo Chiesa nel tempio della velocità

Riccardo Chiesa a caccia di altre vittorie nel tempio della velocità

Riccardo Chiesa scende in pista a Monza per andare a caccia di nuovi allori, dopo i brillanti successi ottenuti nel concitato weekend del Mugello. Il campionato italiano GT Sprint infatti questa settimana fa tappa nel prestigioso autodromo brianzolo, per l’atteso penultimo appuntamento stagionale. Il 23enne  ticinese al volante della Ferrari 488 Challenge del team Easy Race cercherà di consolidare ulteriormente la leadership nella classifica della categoria GT Cup.

Tornare a gareggiare dopo nemmeno due settimane è davvero positivo, non si perde   il ritmo – afferma Chiesa, contento di potersi confrontare con gli avversari su una pista leggendaria – Speriamo in bene per le condizioni climatiche, da un lato sarebbe un peccato avere dell’acqua in pista e non poter assaporare a fondo la velocità che permette Monza, ma dall’altro, ci metterebbe di fronte a una diversa sfida, di grande intensità”. Un circuito dalle caratteristiche sicuramente molto differenti dal Mugello, che richiede una preparazione specifica: “Anche dal punto di vista dei consumi è molto esigente, ma grazie alla consueta professionalità impiegata dal team Easy Race, anche qui avremo la possibilità di lottare per un altro grande risultato”.

Monza evoca grandi emozioni per Riccardo Chiesa, che proprio qui debuttò per la sua prima gara nella scorsa stagione. Quest’anno alla guida si alternerà con Matteo Greco, col quale si trova saldamente al primo posto nella classifica di categoria con l’obiettivo dichiarato di restarci sino a fine stagione.

Come consuetudine sarà possibile seguire le gare in livestreaming sul sito www.acisport.it/campionati/CIGT/Mugello oppure in televisione, sul canale RaiSport.

Categorie