Box26.ch
F1 - GP Arabia Saudita

F1, ufficiale: il GP dell’Arabia Saudita ci sarà dal 2021

F1 - GP Arabia Saudita
F1 – GP Arabia Saudita (Facebook)

La notizia era nell’aria da giorni, ma ora ha ricevuto finalmente i crismi dell’ufficialità: l’Arabia Saudita, dal 2021, sarà il 33° paese ad ospitare una gara del campionato del mondo di F1. La manifestazione si terrà nella seconda città della nazione per popolazione che è Gedda, che si trova sulla costa occidentale del paese.

Per i primi anni il Gran Premio d’Arabia Saudita si svolgerà su una pista cittadina, ma l’intenzione degli organizzatori per il futuro è quello di costruire un circuito dove ospitare le monoposto più veloci del mondo.

Il layout finale della pista non è stato ancora confermato, ma dovrebbe estendersi sulla Corniche, una località balneare di circa 30 Km che offrirà visuali mozzafiato durante il Gran Premio. Gli organizzatori hanno assicurato che la pista sarà caratterizzata da lunghi rettilinei e curve strette. L’idea è quella di far disputare il Gran Premio di sera.

Leggi anche –> F1: da Fangio ad Alonso, quando il campione ci riprova

Grandi aspettative per gli organizzatori

Non è la prima volta che l’Arabia Saudita si affaccia nel mondo del motorsport. In passato, infatti, questo paese ha già ospitato la Formula E e la Dakar. Al momento nessun pilota saudita ha mai guidato una vettura di Formula 1 in un Gran Premio, chissà quindi che tutto questo movimento nel paese non possa creare i presupposti futuri per vedere un driver di questo paese al volante.

In verità nel 2018 c’è stata una felice parentesi nella quale la Renault ha permesso ad Aseel Al-Hamad di guidare alcuni giri la propria vettura di F1 durante il weekend del Gran Premio di Francia in concomitanza con la decisione da parte dell’Arabia Saudita di permettere alle donne di ottenere la patente.

Da parte degli organizzatori ci sono grandi aspettative per la prossima stagione per quanto riguarda l’affluenza di pubblico. La Formula E, infatti, ha fatto registrare circa 40mila presenze al giorno, quindi va da sé che per la F1 ci si aspettino numeri decisamente importanti.

Nelle prossime settimane verrà pubblicato il calendario provvisorio di F1 per la stagione 2021 sul quale aleggia, purtroppo, ancora, l’incognita coronavirus che potrebbe creare disagi e la cancellazione di alcune gare come già avvenuto quest’anno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

BREAKING: F1 adds Saudi Arabian Grand Prix night race for 2021 . #F1 #SaudiArabianGP @saudiarabiangp

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1) in data:

Categorie