Box26.ch
BMW SIM Cup 2021

BMW SIM Cup 2021: tutte le novità

Con la BMW SIM Cup 2021, la casa di Monaco quest’anno aumenterà, il proprio impegno nel mondo del sim racing. Sarà infatti presente su tre delle più importanti piattaforme di sim racing: Assetto Corsa Competizione, iRacing ed rFactor 2.

BMW si prepara, con la BMW SIM Cup 2021, ad offrire una ancora più ampia varietà di gare, vetture e piattaforme in ambito sim racing (di cui abbiamo già scritto in questi articoli, Sim racing ed e-Sport, un futuro da 1.5 miliardi di franchi e Fog ESports Team avvia i “Server”!). Introdotto lo scorso dicembre durante, il format avrà come evento finale il SIM Live 2021 e vedrà trasmesse le gare in diretta streaming sui canali social BMW Motorsport.

Come ha avuto modo di affermare di recente Rudolf Dittrich, numero 1 di BMW Motorsport SIM Racing, la nuova stagione è alle porte e c’è attesa nel vedere i risultati del lavoro svolto fino a questo momento. La curiosità riguarda anche il come la community di sim-racer accoglierà il fatto che il tutto sarà disponibile su tre piattaforme.

La BMW SIM Cup 2021 si svolgerà infatti sia su Assetto Corsa Competizione che su iRacing ed rFactor 2 con, in più, un premio in denaro per i vincitori delle finali. La disponibilità della manifestazione su tre dei più importanti scenari di sim racing esistenti consentirà di attrarre top-driver che, attraverso i loro feedback, permetteranno di migliorare ulteriormente il tutto.

BMW SIM GT Cup 2021

La BMW SIM GT Cup rappresenta l’evoluzione della precedente SIM 120 Cup. Divisa in due stagioni, vedrà disputarsi un totale di dieci gare nel corso del 2021. Nei cinque round compresi nella Season 1 i sim racer correranno testa a testa in team di due componenti con le BMW M8 GTE. Per la Season 1 invece le auto utilizzate saranno le M4 GT3.

I vincitori delle prime quattro gare di ogni stagione si qualificheranno direttamente per la finale del BMW SIM Live 2021, dove saranno raggiunti da quelli che saranno risultati i due migliori team della quinta gara di ognuna delle due stagioni. Un montepremi in denaro di 4.200 dollari è in palio per le prime tre squadre nelle prime quattro gare di ogni stagione.

Come nel 2020, il formato prevede gare della durata di 120 minuti con un cambio di pilota obbligatorio. La gara di apertura della Season 1 avrà luogo il 17 gennaio, sul tracciato virtuale del Daytona International Speedway. Il calendario ed i circuiti protagonisti della Season 2 verranno annunciati nel corso dello svolgimento della prima parte del campionato.

BMW SIM GT Cup, date e circuiti Season 1:

  • 17 gennaio: Daytona
  • 7 marzo: Suzuka
  • 21 marzo: Silverstone
  • 2 maggio: Road Atlanta
  • 16 maggio: Nürburgring (finale Season 1)

BMW SIM M2 CS Racing Cup 2021 rFactor 2

Stessa auto, stessa piattaforma di simulazione, ma nuovo formato. Quest’anno la BMW SIM M2 CS Racing Cup, parte integrante della BMW SIM Cup 2021, farà da serie di supporto alla top class di rFactor 2, la GT Pro Series. Di conseguenza, il monomarca BMW si svolgerà su diversi circuiti, mentre in precedenza vedeva i partecipanti correre esclusivamente al Nurburgring e sulla Nordschleife dello stesso tracciato.

Così come per la BMW SIM GT Cup, il campionato prevede due stagioni, ognuna delle quali composta da sei gare. I motori virtuali si accenderanno l’8 marzo ad Imola. Il calendario è già stato stilato per quanto concerne la Season 1 tranne che per l’ultima gara, mentre per la seconda parte verrà comunicato in seguito. I vincitori di ogni gara si qualificheranno di diritto perla finale, mentre i primi tre di ogni evento si divideranno un montepremi di 1850 dollari.

BMW SIM M2 CS Racing Cup, date e circuiti Season 1:

  • 8 marzo: Imola
  • 22 marzo: Spa-Francorchamps
  • 5 aprile: Silverstone
  • 19 aprile: Nürburgring
  • 3 maggio: Sebring
  • 17 maggio: circuit da confermare

BMW SIM Cup 2021 Assetto Corsa Competizione

Nuova piattaforma di simulazione, nuovo formato di gara e nuova auto. Il BMW SIM Time Attack by Assetto Corsa Competizione prende la forma di una competizione sul giro più veloce su un circuito che cambia ogni mese. Alla fine dei 30 giorni di gara, il sim racer autore del miglior tempo (si corre con la M4 GT4), si qualificherà per l’evento finale, il BMW SIM Live 2021.

Quello che rende particolarmente interessante il format è che ogni singolo membro della community di Assetto Corsa Competizione potrà partecipare. Maggiori dettagli riguardanti i circuiti dove si svolgeranno le prove e le date dell’effettuazione delle gare dell’intera BMW SIM Cup 2021 verranno rese note a breve.

Gianluca Salina

Gianluca Salina

Categorie