Box26.ch

MotoGp 2021 Teams: Yamaha, Avintia e KTM

Presentazione MotoGp 2021. Ecco i Teams Yamaha, Avintia e KTM

2021 Monster Energy Yamaha MotoGP

Moto: Yamaha YZR M1 2021
Piloti : #12 Maverick Vinales / #20 Fabio Quartararo

Quartararo e Vinales hanno tolto i veli alla M1: la livrea 2021 è più elegante, con una maggiore presenza del nero, che va a mescolarsi al blu Yamaha e al verde Monster. La grande novità è il numero 20 sul cupolino: la presentazione è stata infatti la prima volta di Fabio con i colori della Yamaha ufficiale. “Sono pronto a lottare per il Mondiale“, ha detto il francese. “Abbiamo il potenziale per vincere il titolo, ma servirà più costanza“, ha precisato Maverick

2021 Sky VR46 Team Avintia/ Esponsorama  Team Avintia MotoGP

Moto: Ducati Desmosedici GP V1 90/2021
Piloti : #10 Luca Marini / #23 Enea Bastianini

Sono stati Luca Marini (Sky VR46 Avintia) ed Enea Bastianini (Esponsorama Avintia) entrambi si tratta del debutto nella principale classe del Motomondiale a togliere il velo al Team Avintia. Presente ad Andorra anche il a del Direttore sportivo della Ducati, Paolo Ciabatti:grande soddisfazione per il team, che avrà sei piloti in pista con una moto della scuderia di Borgo Panigale”.

Marini: “Non vedo l’ora di iniziare“. / Bastianini: “Un sogno”

2021 Team KTM Factory / TECH3 MotoGP

Moto:  KTM RC16
Piloti : KTM Factory / #33 Brad Binder / #88 Miguel Oliveira
            KTM TECH3 / #9 Danilo Petrucci / #27 Iker Lecuona

Petrucci: “Voglio offrire parte della mia esperienza a questa scuderia

Il progetto MotoGP finora è stato un sogno” ha sottolineato Pit Beirer. Ma non vuole aggiungere pressione. “Non voglio parlare già di contendenti al titolo. Questo è qualcosa che al momento pesa sulle spalle di altri piloti nel paddock. Noi per ora siamo davvero contenti di aver cominciato a vincere dei Gran Premi e certo vogliamo di più.” Riferendosi ai piloti, “Tutti e quattro hanno capacità e talento incredibili, ma anche con un modo diverso di puntare allo stesso obiettivo. Ora comincia una nuova stagione, si parte da zero. Sarò contento del 2021 se i piloti finiranno senza infortuni e con qualche gara di successo.”

Categorie